Zooomr Mark.5?

6 12 2008

Della serie non c’è 4 senza 5.

Zooomr Mark.5?

Annunci




Domenica Zooomr sarà offline per manutenzione straordinaria

5 09 2008

Domenica prossima, 7 settembre, Zooomr sarà giù per manutenzione straordinaria. Il datacenter giapponese che ospita i server di Kris & C. dopo la dipartita dalla gloriosa San Francisco, muoverà verso più felici e veloci lidi, con una nuova connessione che Kris promette essere dieci volte più veloce dell’attuale (un po’ di velocità è proprio quello che serve a Zooomr, o no?).

L’interruzione inizierà alle 17.00 di domenica 7 settembre 2008 (ora italiana) e dovrebbe durare circa cinque ore, ovvero alle 22.00 dello stesso giorno.

Michele C. Soccio
www.zooomr.com/michelinux





Zooomr sbarca su Fotofox

5 09 2008
FotoFox

FotoFox

La presenza di API stabili e funzionanti comincia a dare i primi frutti. Fotofox, la nota estensione di Firefox e Thunderbird per caricare i propri scatti sui principali siti di Photo Sharing, ha infatti aggiunto Zooomr ai servizi supportati.

La versione 1.1 presente sul sito dell’estensione è ancora priva del supporto al nostro sito di Photo Sharing preferito, e occorre scaricare la versione 1.1.1 marcata come experimental e quindi disponibile solo agli utenti registrati del sito addons.mozilla.org.

Una volta effettuato il login, basta visitare la pagina con tutte le versioni dell’estensione per trovare l’agognata versione 1.1.1. Un solo click ci separa dal successo.

Michele C. Soccio
www.zooomr.com/michelinux




Metti Zooomr sul tuo blog

27 05 2008

Kris Tate ha presentato un widget per portare Zooomr, in particolare la ZipLine, sul proprio blog o più in generale su una pagina web.

Una volta ottenuto il codice per inserire i widget (si tratta di una semplice riga HTML che richiama uno script JS) è sufficiente copiarlo nella posizione desiderata. Ad esempio, agli utenti WordPress basterà includere nel loro blog un nuovo widget di tipo text e incollare il codice all’interno.

Procedura simile per gli utenti Blogger, che dovranno incollare il codice in nuovo widget del tipo HTML/JavaScript.

Il widget è disponibile in tre versioni:

  • Zipline completa (ultime fotografie caricate e ultimi post)
    <script type="text/javascript" src="http://www.zooomr.com/zipline/widget/USERNAME"></script>
  • Solo testo (solo gli ultimi post)
    <script type="text/javascript" src="http://www.zooomr.com/zipline/widget/USERNAME?acat=18"></script>
  • Solo foto (solo le ultime fotografie caricate)
    <script type="text/javascript" src="http://www.zooomr.com/zipline/widget/USERNAME?acat=1"></script>

Al posto di USERNAME occorre sostituire il proprio nome utente, così come visualizzato nell’indirizzo web del proprio account su Zooomr.
Piccola avvertenza. WordPress, che equipaggia questo blog, ha la cattiva abitudine di modificare alcuni caratteri: se le righe qui proposte dovessero dare problemi è consigliabile prendere i codici direttamente dalla pagina originale, dove tra l’altro potrebbero comparire aggiornamenti e novità.





Attacco DDOS superato per Zooomr

29 03 2008

81.6 Mbit/s A quanto pare l’emergenza DDOS di cui vi avevamo accennato è passata senza grosse conseguenze. Zooomr ha resistito grazie alle nuove infrastrutture e ai nuovi server. Tuttavia se anche Kris ha dichiarato che Zooomr ha retto all’enorme traffico generato “just fine”, alcuni utenti hanno lamentato rallentamenti e in alcuni casi l’impossibilità di accedere.

Secondo quanto si è saputo finora, l’attacco è partito da Taiwan, già nota con il nome portoghese di Formosa . Non sono noti né gli scopi (alcune volte attacchi del genere vengono perpetuati al fine di chiedere un riscatto), né l’origine precisa dell’offensiva. Il flusso di dati durante l’attacco ha toccato un picco di 81,6 Mbit/s.

Michele C. S.
it.zooomr.com/michelinux





I server di Zooomr sotto attacco

28 03 2008

Poco fa ho avuto una brevissima chiacchierata con Kris. Brevissima perché Kris è parecchio indaffarato, alle prese con un attacco DDOS (Distributed Denial of Service) che Zooomr sta subendo in queste ultime ore.

Per chi non lo sapesse, il DDOS è un attacco portato avanti da più punti nella rete (tipicamente attraverso inconsapevoli computer infetti), che cercano di congestionare le connessioni di un server (in questo caso Zooomr) puntando sul molti contro uno e su eventuali errate gestioni dei tempi di timeout. Comunque possiamo dormire sonni tranquilli: le nostre foto sono al sicuro. Questo tipo di attacco mira a rendere non disponibile il servizio offerto, ma non intacca mimamente i dati memorizzati. Disagio senza danni.
Restate sintonizzati su Zuuumeristi: ci saranno aggiornamenti non appena se ne saprà qualcosa in più.

Michele C. S.
it.zooomr.com/michelinux





Aiutaci a tradurre Zooomr in italiano!

12 03 2008

In un articolo di qualche giorno fa è magicamente apparso Kris, il deus ex machina di Zooomr, che in un commento ci chiedeva:

Friends! We need your help to translate Zooomr into Italian!

Please follow the instructions on this site:

http://trac.zooomr.com/trac/ticket/142

Thank-you for your help and for using Zooomr!

kristopher

La richiesta è ovviamente gradita ed al momento io (peppeg) e lui (yukyuk) abbiamo raccolto l’invito a contribuire per quel che possiamo…

Ma è chiaro, ed il senso di questo articoletto è proprio questo, che ogni collaborazione è gradita e ben accetta, noi zuuumeristi siamo razza assje socievole…

Quindi chiunque di voi sia disposto, o semplicemente incuriosito, può commentare questo articoletto, chiedendo di collaborare, ci metteremo daccordo sulle modalità, le stringhe che ognuno si occuperà di tradurre e cercheremo, a traduzione completata, di controllare la coerenza complessiva…

Grazie fin da adesso!

p.s.
michelinuuuuuux ‘ndo sei?
:mrgreen:

p.s.2

l’indirizzo del gruppo per poter partecipare, suggerire delle modifiche e quant’altro:

http://groups.google.com/group/zooomr-localization