Diritto di replica

5 01 2008

Sembra che le proteste degli utenti abbiano fatto il loro effetto sul morale di Kristopher Tate, fondatore di Zooomr.
Infatti sono freschi due post apparsi sul blog ufficiale del servizio di photosharing che doveva (ho detto doveva…) rendere vita dura al più noto Flickr.
Ora dopo molto tempo e un prolungato silenzio, il patron di Zooomr si è fatto vivo con una lunga spiegazione degli accadimenti che sono accorsi al servizio dopo il travagliato passaggio dalla versione MkII alla versione MKIII.

Causa di questo improvvisa voglia di notizie è stata la formazione su FLickr di un gruppo che si chiama Zooomr Exodus formato da ex-zooomer che in qualche modo hanno cercato di mantenersi in contatto.
Sembra che Tate sia stato bloccato o rifiutato nell’inscrizione al gruppo (non ho capito bene…) e qui cercherò di mettere la traduzione di alcuni passaggi, perchè chi vuol leggere l’intero post eccovi il link: In Reply.

Dunque dicevamo… mr.Tate si scontra con i fondatori di Zooomr Exodus, riproverando che questi si sentano in qualche modo dei sputasentenze. Tate scrive questo post perchè non ha potuto farlo in quella sede e sente il dovere di rispondere per tutti quegli utent che sono rimasti in Zooomr. In pratica se sentito un pò “insultato” per il suo lavoro e per tutto il tempo che ha messo nella creazione della comunità

Di seguito riporto la traduzione (più o meno fedele!) del messaggio di Tate:

Grazie per tutto il tempo che avete passato a scrivere le vostre risposte e anche se non avete mai usato Zooomr, grazie pure per questo.

Ho letto con molto interesse queste risposte, ma ho voluto presentare quello che realmente stà accadendo.

5 mesi fa, Zoho ci ha scritto che non erano in grado di ospitare Zooomr nel 2008. Questo non è colpa loro, in quanto sono stati molto cortesi con me e la nostra comunità.

Con la larghezza di banda e di costi che essa assume per l’esecuzione di un sito come Zooomr, abbiamo cominciato a cercare le opzioni per mantenere viva la comunità.

A causa delle analogie tra Flickr e Zooomr, avevamo già iniziato una ricerca per differenziare il servizio già nel 2006: la Zipline è stato uno di questi, e, purtroppo, con il lento avvio di Mark III, non siamo stati in grado di farlo prima che il fenomenoTwitter decollasse.

Una causa dei pochi investimenti su Zooomr è anche la stessa sede, infatti gli investitori statunitensi non si arrischiano, avendo la possiiblità di un investimento più sicuro verso il più blasonato Flickr; questo è il motivo per cui sono qui in Giappone – per salvare Zooomr. Non ha nulla a che fare con il “fascino” del Giappone. Questo cambiamento è per il bene di Zooomr… per tutti.

Al fine di placare gli investitori giapponesi, una versione mobile doveva essere costruita. Questo è ciò che su cui si è lavoratonegli ultimi 3 mesi. Ultimamente, tutta l’attenzione si è spostata al Web perché questa è dove sono le nostre radici.

Per fortuna, perché adesso sto qui, in Giappone, saremo in grado di spostare Zooomr e assicurarsi che la sua comunità sarà in grado di rimanere in vita.

Per coloro che continuano a burlarsi di me e dei nostri utenti, mi fa piacere che Flickr esiste per voi. Tuttavia, non prendere in considerazione del duro lavoro che offriamo ai nostri utenti di Zooomr da tutti e per il lavoro di programmazione (e di ogni altra cosa), è semplicemente assurdo e vergognoso.

Mi dispiace che Zooomr ha dovuto prendere una breve deviazione per salvare tutto quello che abbiamo avuto fino ad ora, anche se il 2008 sarà un anno importante per la sua comunità e Zooomr – sia sul Web che sul Mobile.

Non vi è altromotivo, ma cerchiamo di servire nostri utenti così come possiamo. Ovviamente, ci sono anche un business e si devono fare i soldi per sopravvivere per il meglio della comunità.

Il Giappone ci ha dato la sicurezza che ci sono necessari. Alcuni rispetto al nostro investimento giapponese bordo e giapponese dipendenti sarebbe bello.

In entrambi i casi, siamo nel bel mezzo della nostra trasferirsi in Giappone. Noi continueremo a lottare per i nostri utenti. Questo è il giuramento che ho preso quando ho deciso di costruire il primo sito web per la condivisione di foto il mondo intero.

Dopo aver spostato i dati, si attiverà Zooomr 2008 e si potrà vedere la vera entità del mio duro lavoro.

La vita è una manciata di gioia e di dolore – Si impara che con ogni po’ di dolore, resta un po’ di gioia.

Kristopher

Insomma… siamo un pò basiti. Almeno il sottocritto, perchè sono uno di quelli che si è tresferito su Flickr dopo che i bug di Zooomr mi avevano spazientito.

Oggi, all’ombra di queste dichiarizione mi viene da dire: “Ma… maledizione Kris… perchè non l’hai detto prima, molti di noi avrebbero pazientato.” Invece ha scelto la via del silenzio, di mail spedite e mai una risposta di ritorno.

1Il mio account su Zooomr rimane attivo, non più come prima, certo, ma è lì in attesa che questa versione 2008 di Zooomr venga attivata. Quindi passo la palla agli italici zooomers, che ne pesante?

il vostro “locandinaro” fokewulf

Powered by Qumana

Annunci

Azioni

Informazione

21 responses

5 01 2008
Michele

Kris ha sicuramente sbagliato a non comunicare con gli utenti originali di Zooomr, quelli che più gli sono stati vicini (molti di noi hanno anche collaborato alla traduzione nelle varie lingue).
Nella mia personale situazione, con la macchina fotografica in riparazione non ho avuto nuove foto da pubblicare e sono in astinenza forzata, col vantaggio di non dover scegliere.
Comunque qualcosa si muove: ora è di nuovo possibile scegliere sotto che licenza pubblicare le fotografie. Creative Commoners a me!

6 01 2008
yukyuk

io sono basito dal tono da bamboccione di Kris

6 01 2008
peppeg

Sinceramente,

penso sempre lo stesso…
In fondo anche io son tra gli anziani nonostante la mia tenera età 😀 ed il donare fiducia, ma anche tempo (non fosse le porcate che ho scritto su zuuumeristi e qualcos’atro qua e la…), a Zooomr mi ha insegnato delle cose…

Certamente l’abilità umana del tentare di apprendere da qualsiasi situazione, anche la più inutilmente incasinata ha giocato il suo ruolo…

Così mi sono convinto che un servizio di fotosharing è solamente un servizio di fotosharing :mrgreen:

E Zooomr è pieno di difetti, oltre che di belle cose…

Mancano molte cose, ed alcune funzionano male…
La comunicazione è quello che è…

E nonostante abbia caricato le mie foto su Flickr e si Ipernity passo più tempo su Zooomr che sugli altri…

E’ vero anche io mi sono iscritto a Zooomr Exodus ma credo anche che questo, oltre ad essere un segnale, sia anche la dimostrazione che grazie a Zooomr abbiamo instaurato dei rapporti, di conoscenza, di amicizia…

…e che questi ci spingono a cercarci anche altrove…

…il resto è tutta Luce…

(chiudo alla carlona perché adesso ho molto sonno…)

6 01 2008
PG

Io vi dico come la penso. Per motivi di privacy e sicurezza avevo richiesto più e più volte qualche funzione che permettesse agevolmete di cambiare le password e gli username. Oltre, naturalmente, a poter cancellare l’account.
Ho spedito una mailal supporto, ho aperto un thread nell’helper center, ho spedito una mail a Kris e richiamatolo più volte sulla zipline.
Ovviamente lui o ha fatto finta di non vedermi o chissà cosa aveva in mente.
Un servizio di photosharing non può dipendere dalle mail spedite a Kris e Thomas per poter cambiare il nick.
Questa funzione doveva essere presente sin dall’inizio.

Kris ha usato zooomr come uno scudo. ma ovviamente non può passare tutto il tempo ad affermare che lui “lavora , lavora, lavora” ecc… Kris è un investitore, proprietario di un servizio con cui pretende di guadagnare e vivere. Avrebbe dovuto prestare molta più attenzione agli utenti scontenti.

Detto questo ho ottenuto dopo tanto tempo di poter parlare con Kris, che ormai comunica solo tramite Gtalk (e perchè?) e non legge le email (bel modo di fare l’admin di un sito). Ho ottenuto il cambio di username (ovviamente non mi rivedrete mai più su zooomr)… e lui in cambio mi ha trasformato in PRO, senza che gliel’avessi chiesto. Lui mi ha detto che “così tratta la gente”…

Ma…..ha voluto per caso comprare il mio silenzio?

7 01 2008
Cristian Conti

Non dimentichiamoci che Zooomr è gestito tutto da Kristopher Tate..servizi web meno complessi hanno diversi sviluppatori.
Adesso dopo questo messaggio spero che il 2008 porti qualcosa di buono per Zooomr e per i suoi utenti.

8 01 2008
fokewulf

@Conti: molti di noi sanno che la gestione è monomandataria, ma alla maggior parte delgi utenti di Zooomr non era necessaria la Zipline o la Zooomr TV, quando usavo la MkII erano più che sufficiente le feature che c’erano. Quello che piaceva era la possibilità dell’upload illimitato e di condividere foto senza limitiazioni. Bastava, a mio avviso, un upgrade grafico e poi introdurre una feature alla volta, considerando il fatto che Tate era da solo… ha voluto fare il passo più grande della sua gamba!

8 01 2008
Gianluca Pezzi

Quoto Cristian al 100%. In ogni modo Zooomr rimane gratis ed ha upload illimitato. Prendetelo per quello che è. Pretendere invece che Kris si metta anche a rispondere alle mail di tutti gli utenti mi pare un po’ fantascienza… In ogni caso Flickr mai e poi mai… brrrrr!

8 01 2008
PG

Che io sappia, non esistono servizi o aziende che si basano su un solo uomo. C’è sempre uno staff di programmatori e persone che lavorano.
Per propria ammissione Kris ha detto di occuparsi dello sviluppo di tutto, oltre che a partecipare alle riunioni per trovare i i finanziamenti…
ovvio che in mezzo a tuttto questo ne è andata di mezzo l’assistenza tecnica, praticamente inesistente, oppure lasciata sulle spalle di Thomas Hawk.

Purtroppo, e non si sa perchè, sembra che ci sia stato qualche screzio tra KT e TH. TH non è più presente in zipline, ed è tornato a postare foto su flickr (che lui stesso aveva criticato mesi fa…)

Anche Zooomr TV non ha senso: KT ogni tanto ci entra, ma non risponde alle chat.
La Zipline è diventata un clone di Twitter, con l’aggravante della pesantezza dopo una 30 di messaggi.
L’unica novità (parzialmente) interessante è Zooomr Mobile, ovviamente utile solo in paesi come il Giappone con alte densità di cellulari.
Insomma… niente di eccezionale e utile per i fotografi professionisti… tutto rivolto al mobile…

9 01 2008
Andrea Pergola

Confido in Kris. Sono un utente Zooomr relativamente fresco, e forse è per questo: sono arrivato senza alcuna pretesa. Volevo solo evitare Flickr. E Zooomr aveva i suoi indubbi vantaggi. DIciamo che confidavo in un eventuale crescita/miglioramento. Fin’ora non c’è stata (anzi prima navigavo molto più velocemente sul sito). Che il 2008 sia l’anno bono?

9 01 2008
peppeg

Io non comprendo il risentimento…
Le critiche acide…

Come se Tate avesse firmato il patto con gli Italiani in cui si impegnava a risanare il Paese…

Sinceramente non comprendo…

Ok, ha promesso qualcosa che al momento non ha “elargito”…
Ma è solamente un servizio web, mica una religione…

Chi trova così insopportabile la permanenza può andare…
Ci sono decine di servizi simili…

Quello che non capisco è quasi l’isteria morale di chi continua ad usarlo, o di chi non lo usa più che giustifica continue e ripetute entrate a gamba tesa…
Mettono una “funzione” che prima non c’era, e che in effetti mancava, e zac…
Te la critico io la feature…

Mica è una religione, non è un’ossessione, non è una gomma, non è una caramella…

Peace&Love

9 01 2008
PG

Non peppeg… non è una religione…
ma un minimo di assistenza dovrebbe esserci…
invece silenzio assoluto per mesi…
ora, di fronte alla minaccia di un esodo (che, seppur piccolo, c’è stato)… Kris è diventato d’un tratto loquace.
Io, infatti, me ne sono andato… ma ho dovuto sbattere un bel po’ per ottenere un minimo di assistenza.
per le funzioni, ok, piano piano arrivano… ma molto piano, vedo…
Internet corre, e fagocita i servizi che non mantengono il passo

9 01 2008
pregnantboy

Io credo semplicemente che è inutile stare qui a sbattersi, ha ragione peppeg, chi vuole restare resti, chi non gradisce può cambiare. E’ inutile andare addosso a Kris, ha già pagato abbastanza la sua incapacità, zooomr per come la vedo io ormai è un’ombra rispetto ai tempi della versione 2 e piano piano scomparirà, come è successo a tanti altri servizi magari anche più importanti nel corso degli anni. Se invece la situazione cambierà ben venga, le alternative sono sempre gradite. Io personalmente andai via mesi fa e sono soddisfatto della mia nuova “casa”.

11 01 2008
yukyuk

uela pregnant, che ci fai qui?

io attendo questo zooomr 2008 (sono uno degli isterici che non riesce a staccarsi),
ma intanto quello che raccolgo sono le prime due Zmail spammose!

avrei vinto una fotocamera, e ben quindici suonerie!!

pessimo segnale…

è successo ad altri?

12 01 2008
Michele C.S.

E già si parla di Mark IV…

12 01 2008
Sky One

Kris ha già dimostrato di aver fatto il passo più lungo della gamba (ricordate i problemi al lancio di MarkIII?) e forse l’esodo da Zooomr verso Flickr è stato un episodio che l’ha convinto ad esporre le proprie idee e i problemi (ma non mi sembra che Kris sia mai stato molto loquace…). Io vado molto più sul pratico: ho un account su Flickr, ma non ho un upload illimitato (come invece ho su Zooomr), non posso creare infiniti set (come invece posso fare su Zooomr) e non ho intenzione di pagare per un servizio di photosharing (se devo pagare mi prendo un dominio, ci installo il programma che voglio e ci carico le mie foto). Finalmente, e questa è l’unica colpa che io do a Kris, sappiamo che alcune scelte che a tutti noi sono sembrate assurde sullo sviluppo di Zooomr sono state dettate dal mercato (forse qualcuno dimentica che dietro Flickr – che non è del tutto gratuito – c’è Yahoo!). A me va bene così e resto: il giorno in cui non mi andrà più bene, me ne andrò. Sicuramente, non avendo pagato, non me ne andrò alzando la voce e/o sbattendo la porta…

12 01 2008
fokewulf

vedo che l’argomento interessa tutti i zuuummeristi. Ora, anche se ho acquistato un account su Flickr, non ho abbandonato del tutto Zooomr; altrimenti non dibatterei con voi. Parto rispondendo a @Sky One, a cui dico che con MkIII per diventare Pro e accedere alla feature bisogna pagare. Magari le feature a te non interessano, ma magari in futuro ne aggiungeranno di più appettibili (ti ricordo che il Social Stream è solo per utetnti Pro). Inoltre non bisogna indicare Flickr come il demonio, perchè altrimenti lo dovremmo fare anche per 23hq o Ipernity…
Io aspetto fiducioso che questo MkIV nasca sotto una buona stella, molte volte Tate ha promesso che metterà a disposizione un tool per migrare da Flickr a Zooomr…speriamo, è un attimo non rinnovare l’account su Flickr 😉

13 01 2008
Sky One

@fokewulf: hai ragione sulle feature a pagamento, probabilmente non me ne sono accorto perchè avendo “creduto” in Zooomr parecchio tempo fa, sono “Pro for life” e, forse, da questo mio particolare punto di vista non sono obiettivo. Analogamente non voglio indicare Flickr come il demonio, ma cerco solo di fare dei paragoni per me (con “per me” sottolineato tre volte): io cerco un sistema di photosharing e, sinceramente, non me ne frega molto dell’aspetto “sociale” del servizio (è carino, ma non fondamentale). Anzi, mi dà quasi fastidio la ZipLine (se voglio usare Twitter, uso Twitter, non un suo clone… 😉 ). Quello che non riesco a capire è come mai il gruppo “di contestazione” sia stato fatto su Flickr e non su Zooomr: perchè non si è creato un gruppo “Let’s move to Flickr” dentro i gruppi di Zooomr? Ho letto di persone che hanno inviato mail a Kris senza ricevere risposta: io avrei segnalato la cosa ad altri Zooomeristi magari proprio tramite questo blog. Diciamo che c’è stato un “concorso di colpa” tra Kris e chi voleva delle features? Lancio una proposta: facciamo un sondaggio/richiesta per la pubblicazione delle API in modo che si possano utilizzare dei tools per l’upload su Zooomr (mi viene in mente, ad esempio, PictureSync)? A me sembra che un programma del genere debba avere la priorità su tool di migrazione (e non parlo solo di Flickr, visto che oltre all’account free su di esso ne ho anche su Ipernity e su Panoramio 🙂 ).

13 01 2008
PG

Mi sento tirato in discussione, poichè sono stato io ad aver mandato email al supporto, e a Kris.
Ho segnalato più volte i problemi sulla Zipline. E ho anche aperto una discussione nell’helper center dove non ho ricevuto risposte nè da Kris nè da altri membri dello staff.
Ovvio che, nel momento incui non ho ricevuto attenzioni DENTRO zooomr, mi sia rivolto al gruppo di esuli su Flickr.
Io inizialmente non volevo andarmene da Zooomr. Mi piaceva. ma ho cambiato idea quando ho notato che le minime richieste venivano ignorate.

Insomma, la mia critica a Zooomr è che non ha nemmeno un minimo di features.
Inoltre mi sono sentito imbarazzato e infastidito dal comportamento di Kris. Inizialmente mi ha ignorato, poi mi ha preso in giro sulla Zipline, e solo dopo numerose insistenze mi ha contattato via Gtalk, “perchè lui le email non le legge”.
Kris mi ha trasformato in PRO for Life… senza che io gliel’avessi chiesto. Questo comportamento, per me, si chiama “comprarsi le persone”.

18 01 2008
pregnantboy

Non per fare pubblicità, ma quando avete cinque minuti di tempo fumatevi una sigaretta e leggete un po’ il forum di supporto di 23hq (http://www.23hq.com/forums/forum-view?forum%5fid=132913). Questo è un help center a mio giudizio.

21 05 2008
kOoLiNuS

uhm …. provo 23hq e torno a postare qualcosa … come ex-utente Pro di Flickr, cmq, nonchè iscritto a diverse robe 2.0 (Vox ??) che vogliono accentrare contenuti degli utenti devo dire che Ipernity è davvero ben fatto ma sopratutto _europeo_ e cosi’, a pelle, mi stanno più simpatici degli americani e delle loro paranoie/fobie sulla sicurezza e sullo spiare il vicino.

sicuramente un servizio di PhotoSharing non è critico, ma comunque proprio perchè uno espone le proprie cose è importante sentirsi “coccolati” da chi mantiene la baracca e non essere lasciati a se stessi.

vedo, invece, che su Zooomr pare che sia proprio questo che è successo …

23 05 2008
kOoLiNuS

23hq non mi è piaciuto molto … ho confermato Ipernity e mi sono abbonato per due anni come utente Pro … non credo che rimarro’ deluso !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: